Gildemeister CTX 400 Bimandrino

DESCRIZIONE:
Il tornio è sicuramente una delle macchine più antiche nella storia delle lavorazioni. Nel settore della lavorazione dei metalli si utilizzano vari tipi di torni: orizzontali, verticali, a controllo numerico, centri di lavoro, torni plurimandrino ecc., ecc. La tornitura è una lavorazione per la rimozione degli scarti, nel quale l’elemento di metallo da lavorare, viene fissato ad un mandrino e posto in rotazione mentre lo strumento da taglio si muove lungo l’elemento stesso dandogli la forma desiderata.

Potenza Azionamento Principale:                                               kW 21

Potenza Contromandrino:                                                            kW   9

Potenza Massima disponibile Azionamento
Utensili Rotanti (100% - 40%):                                                       kW 1,5 - 5,7

Potenza Attiva Totale Installata:                                                   kVA 44

Corsa di Lavoro Trasversale:                                                         mm 220

Corsa di Lavoro Longitudinale:                                                     mm 635

Campo Numero di Giri:                                                                   r.p.m 25 ÷ 5000

Foro Passante per Barra:                                                                mm 64

Diametro Mandrino Autocentrante:                                            mm 200 ÷ 250

Torretta Revolver:
stazioni utensile; n° 12
utensili motorizzabili; n° 12
diametro stelo DIN30; mm 69.880
corsa verticale  Asse Y; ±40 mm
massimi giri in uscita; r.p.m. 4000

Controllo di Governo:                                                                       Heidenhain

Gildemeister CTX 400 Bimandrino
Gildemeister CTX 400 Bimandrino

Gildemeister CTX 400 Bimandrino
Gildemeister CTX 400 Bimandrino
Gildemeister CTX 400 Bimandrino